Recensioni

“Tutto è jazz” di Lili Grun

“Siamo a Berlino negli Anni 30, prima della guerra e prima che il nazismo scatenasse il terrore in tutta Europa. Elli è una giovane viennese, frivola e sognatrice, che ha scelto la capitale tedesca per tentare la fortuna e regalarsi una vita migliore.”

Grazie alla bella recensione scritta da Elena Giorgi sul suo blog La lettrice geniale, riscopriamo “Tutto è jazz” di Lili Grun – Keller Editore.

Buon ascolto!

Lettura di Chiara Pugliese
Musica: incompetech

Please follow and like us:
Facebook
Twitter
Follow by Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.