• Recensioni

    Roma Sparita “Santa Maria Antiqua tra Roma e Bisanzio” a cura di Maria Andaloro, Giulia Bordi e Giuseppe Morganti.

    Roma ci regala ad ogni angolo sorprese e visioni dal fascino unico e intramontabile.
    Oggi, grazie all’intervento di Lucia Prandi, collaboratrice del associazione culturale “Roma Sparita”, conosceremo un sito storico, sconosciuto ai più, che si trova all’interno del foro romano e che è stato riaperto al pubblico recentemente dopo circa 50 anni di chiusura: Santa Maria Antiqua.
    Un luogo dove arte altomedievale e bizantina si incontrano, un viaggio nella millenaria storia della Città Eterna.
    Lucia Prandi vi farà appassionare ed incuriosire raccontandovi storia, aneddoti e arte di questo straordinario sito e vi parlerà di un libro che, se vorrete, vi aiuterà a conoscere ed approfondire meglio il suo racconto: “Santa Maria Antiqua tra Roma e Bisanzio” a cura di Maria Andaloro, Giulia Bordi e Giuseppe Morganti – edizioni Electa.
    Per conoscere orari e visite guidate di questo singolare luogo e l’attività culturale di Roma Sparita visitate il sito www.romasparita.eu o scrivete a info@romasparita.eu.

    A cura di Chiara Pugliese– Musica: Bensound

    cover santa maria antiqua