• Consigli di lettura,  Voce dello scrittore

    “Come un ramo secco” di Eugenia Di Guglielmo

    Per otto giorni, immerse nel Tirreno, tre barche a vela navigano in flottiglia. Sullo sfondo l’arcipelago toscano, ricco di storia e di bellezza. La storia si apre con la scena finale, l’ottavo giorno: c’è un corpo in mare, l’identità è ancora ignota. Da lì si riavvolge il nastro della narrazione e, giorno dopo giorno, si delineano i personaggi e gli equipaggi. Le vicende si intrecciano con vivacità e fanno riemergere un vissuto intenso: il velo d’ombra che avvolge alcuni episodi dona alla situazione le sfumature di un thriller psicologico. Protagonista è Carola, giovane scrittrice, alla ricerca dell’ispirazione oltre che di una serenità interiore, difficile da raggiungere. Intorno a lei tante altre storie umane, ironiche e leggere, emozionanti e drammatiche.

    Un’altra affascinante pubblicazione delle Edizioni Scatole Parlanti: “Come un ramo secco” di Eugenia Di Guglielmo.

    Buon ascolto!

    A cura di Chiara Pugliese Musica: www.incompetech.com Per contattarci: info@radioblognews.it

    cover come un ramo secco
  • Voce dello scrittore

    “Iceland” di Samuele Alinovi

    “Nord-ovest dell’Islanda. Nella tranquilla località di Arnarstapi si è appena consumato un inquietante delitto; la soluzione del caso viene affidata a un detective inglese ingaggiato dalla polizia locale. Parallelamente alle indagini, prendono corpo le vicende personali di due amici: il primo è un italiano, trasferitosi sull’isola alla ricerca di un riscatto, mentre il secondo è un giovane islandese che scopre che l’omicidio potrebbe avere un legame col suo passato. Ma la protagonista della storia è Iceland, la terra di ghiaccio, con la sua immobilità silenziosa e le sue forze oscure che, nel corso del romanzo, finiscono per prevalere sulla volontà delle persone”.

    La voce dell’autore Samuele Alinovi, vi racconterà qualcosa in più di questo misterioso ed avvincente romanzo, “Iceland” edito da Edizioni Nulla Die di Enna.

    Buon ascolto!

    A cura di Chiara Pugliese Musica: www.incompetech.com Per contattarci: info@radioblognews.it

    cover iceland
  • Voce dello scrittore

    “Il prigioniero del Sultana” di Cristiano Pedrini

    “Questo romanzo prende spunto da una storia vera, l’affondamento del battello Sultana che navigava lungo il Mississipi. Questo battello cola a picco nel 1865 portandosi con sé più di 2200 persone. Il battello era carico di prigionieri di guerra ( la guerra di secessione era terminata da poco) e a quel tempo molti battelli venivano requisiti per il trasporto di questi prigionieri che tornavano a casa”.

    Di nuovo ospite di Radio Blog News, Cristiano Pedrini ci parla del suo nuovo romanzo “Il prigioniero del Sultana”.

    Buon ascolto!

    A cura di Chiara Pugliese Musica: www.incompetech.com Per contattarci:info@radioblognews.it

    cover il prigioniero del Sultana
  • Voce dello scrittore

    “Vita mia che esplodi” di Fabio Baronti

    Un’altra uscita di Augh! Edizioni oggi su Radio Blog News che porta la firma di Fabio Baronti, “Vita mia che esplodi”.

    E’ la storia personale di Demetrio, a partire dalle prime scoperte e prese di coscienza nella cornice del paesino dove da piccolo trascorre le vacanze fino, anni dopo, alla grigia routine di un lavoro non gradito.

    Come di consueto vi facciamo ascoltare il racconto di questo libro direttamente dalla voce del suo autore.

    Buon ascolto!

    A cura di Chiara Pugliese Musica: www.incompetech.com Per contattarci: info@radioblognews.it

  • Voce dello scrittore

    “La Calabria e una pagina” di Fabio Strinati

    E’ pura poesia quella che ci propone Fabio Strinati. Poesia fatta di contemplazione, di passione, dove l’amore per la natura, per la terra fruttifera, da curare, da rispettare, è pari all’amore per l’uomo, per la libertà.

    Ed è per questo che lui, in un volo d’ali plananti senza sosta, senza fermarsi mai, ci porta a osservare, ad ammirare questa terra in tutta la magnificenza della sua bellezza. C’è tutto nella sua poesia: il desiderio di fermarsi “Alla sorgente, per bere ogni sillaba come se fosse l’ultima” cercando frescura all’ombra del “pino loricato del Pollino” o i “Fuochi caldi che osservano la rupe di Tropea” e “Il freddo canto dei pianti scampati ai dissennati abissi, parole sperdute nel vuoto”.

    La voce di Fabio Strinati, autore del testo “La Calabria e una pagina” edito da Meligrana Editore, ci racconta la sua poetica.

    Buon ascolto!

    A cura di Chiara Pugliese Musica: www.incompetech.com Per contattarci: info@radioblognews.it

    cover La Calabria e una pagina
  • Voce dello scrittore

    “Il malseme d’Adamo” di Alessio Bianco

    Perché si scrive? Quale impulso trasforma un pensiero in poesia? Può un poeta essere utile?

    Il nostro protagonista crede di saperlo, ma all’ennesimo rifiuto editoriale crolla. Ciò che a lui sembra la fine, però, è soltanto l’inizio di un viaggio nel più surreale dei non-luoghi: la Casa nella nebbia.

    Tra strane regole da rispettare e situazioni oniriche, “Il malseme d’Adamo” affronta il più contemporaneo tema della scrittura e della sua funzione, accompagnando il lettore lungo un percorso all’insegna della consapevolezza, dove ogni parola trova il suo valore.

    Ascoltiamo allora la voce dell’autore, Alessio Bianco, al suo esordio editoriale per la casa editrice Scatole Parlanti, che ci racconta qualcosa in più di questo libro.

    Buon ascolto!

    A cura di Chiara Pugliese Musica: www.incompetech.com Per contattarci: info@radioblognews.it

    cover il malseme d'Adamo
  • Voce dello scrittore

    “Colpa libera tutti” di Lucio Magherini

    Un noir dove passato e presente si mescolano.

    Il destino di Francesco, rimasto sospeso per anni nel limbo inconsapevole del coma, non si è ancora compiuto. Il risveglio lo riporta inesorabilmente a quella provincia dimenticata da Dio da cui aveva tentato di emanciparsi. I suoi vecchi amici sono ancora lì ad attenderlo, mossi dalla compassione per il prezzo che ha dovuto pagare di fronte alla comune ambizione.

    Nel trovarsi di nuovo con loro, la sua mente non riuscirà ad arginare il senso di colpa che lo riporta a Luca, l’amico morto in circostanze misteriose. La gita al Casale in cui si sono rifugiati Stefano, il vecchio leader, e la compagna Viola, lo riporterà ai fatti che ne hanno segnato la sorte, seguendo i passi già tracciati da una specie di fantasma interiore che lo condurrà a provare la stessa rabbia e la stessa paura di Luca.

    Dalla viva voce di Lucio Magherini ascoltate la sua presentazione di “Colpa libera tutti” edito da Scatole Parlanti.

    Buon ascolto!

    A cura di Chiara Pugliese Musica: www.bensound.com Per contattarci: info@radioblognews.it

    colpa libera tutti cover
  • Voce dello scrittore

    “La forma muta” di Elena Ciurli

    Le persone scomparse sono sempre state la sua priorità. Anita Liberti, commissario della Squadra Mobile, questo lo sa bene. Trasferitasi da Milano a Massa Carrara per rilanciare la sua carriera, la Liberti si trova a indagare sul caso di Viola Caleo, studentessa dell’Accademia di Belle Arti sparita misteriosamente. La foto della ragazza, il suo volto in particolare, le ricordano un caso analogo avvenuto dieci anni prima al Nord, quando a svanire nel nulla fu una studentessa di origini francesi dell’Accademia di Belle Arti di Brera. Il commissario Liberti, donna tormentata ed emotivamente fragile, compie così un tuffo nel passato tra corridoi universitari, gipsoteche ed identità fasulle. Sempre straniera, sempre in viaggio, sempre nomade, Anita dovrà, con l’aiuto del suo braccio destro, l’ispettore Bruno Marchetti, risolvere il caso della giovane scomparsa e, allo stesso tempo, risolvere forse il caso più grande, quello più delicato, la ricerca della propria identità.

    Elena Ciurli presenta il suo thriller “La forma muta” uscito per Augh! Edizioni.

    Buon ascolto!

    A cura di Chiara Pugliese – Musica: www.incomptech.com – Per contattarci: info@radioblognews.it

    cover la forma muta
  • Voce dello scrittore

    “Stalker” di Daniele Nicastro

    “[….] E’ l’inizio di un vortice di paura che durerà tre lunghi mesi.Floriana si chiude in se stessa, vorrebbe chiedere aiuto, ma prima deve imparare a chiamare il ragazzo che la perseguita con il suo vero nome: STALKER”.

    Ospitiamo a Radio Blog News lo scrittore Daniele Nicastro che ci racconterà il suo ultimo romanzo edito per Einaudi Ragazzi.

    Buon ascolto!

    A cura di Chiara Pugliese Musica: www.incomptech.com Per contattarci: info@radioblognews.it