• Reading

    “Semafori rossi” di Gianna Radiconcini

    Sposata infelicemente ad un marito che la tradisce con una sua amica, rimasta incinta di un altro uomo, Giuliano, Anna deve dissimulare la gravidanza per sfuggire al licenziamento e a problemi giudiziari, mentre affronta il carattere ondivago, prepotente e instabile di Giuliano: il rapporto con lui implicherebbe la perdita dell’indipendenza e la rinuncia al proprio amato lavoro.

    Questo libro è una testimonianza preziosa di una donna che ha lottato per non tradire se stessa, difendendo la propria dignità e i propri ideali di giustizia e libertà. Le brevi soste dovute ai semafori rossi del titolo sono quelle che l’hanno aiutata a riflettere su se stessa e a prendere le giuste decisioni.

    Semafori rossi” di Gianna Radiconcini – La Lepre Edizioni

    Oggi, su Radio Blog News, ve ne leggiamo un piccolo estratto.

    Buon ascolto!

    Voce: Chiara Pugliese Musica: www.bensound.com -Per contattarci: info@radioblognews.it

    cover semafori rossi
  • Reading

    “Anja, la segretaria di Dostoevskij” di Giuseppe Manfridi

    “Pietroburgo 1866. Lo scrittore, quasi cinquantenne, Fedor Michajlovich Dostoevskij è afflitto dall’epilessia e reduce dall’aver firmato un contratto capestro col suo mefistofelico editore: si è impegnato a consegnare un nuovo romanzo nell’arco di un mese. In caso contrario perderà i diritti su tutte le sue opere passate e future. Consigliato dagli amici, si rivolge a una scuola di stenografia che gli mette a disposizione la migliore delle sue allieve: Anja Grigor’evna, una graziosa adolescente curiosa del mondo, che ha ereditato dal padre la passione per la letteratura. Fra i due, in ventisei giorni, nascerà un amore estremo a dispetto dello scandaloso divario di età. Anja rimarrà la fedele custode dell’opera di Dostoevskij fino alla propria morte, avvenuta trentasette anni dopo quella del marito”.

    Nella scena che vi facciamo ascoltare, grazie all’intensa interpretazione di Giuseppe Manfridi, autore teatrale e scrittore, Anja e Dostoevskij stanno lavorando alla scrittura del romanzo quando accade qualcosa di drammatico e sconvolgente: lo scrittore ha una crisi epilettica e la ragazza per la prima volta si trova a doverlo soccorrere, giovane, impreparata, smarrita…..

    “Anja, la segretaria di Dostoevskij” di Giuseppe ManfridiLa Lepre Edizioni.

    Musica: www.incompetech.com Per contattarci: info@radioblognews.it

    cover "anja"
  • Recensioni

    “Il viaggio dolce” di Marina Plasmati

    ” Una sera di aprile del 1836 Giacomo Leopardi, trentottenne, giunge a Villa Ferrigni, alle pendici del Vesuvio, presso Torre del Greco. Lo accompagna Antonio Ranieri, un amico, con la speranza che un soggiorno in campagna possa giovare alla sua cagionevole salute”.

    Vi proponiamo l’ascolto della recensione, scritta da Clara Domenino per il blog “Gli amanti dei libri”, di “Il viaggio dolce” di Marina Plasmati – La Lepre Edizioni.

    Buon ascolto!

    Voce:Chiara Pugliese – Musica : Piano concerto n.21 di Wolfgang Amadeus Mozart

    Cover di "il viaggio dolce" di Marina Plasmati