• Blogger

    Book Office – LeggIndipendente per Radio Blog – Terza puntata


    Domenica 31 marzo un gruppo di preti cattolici ha deciso di bruciare i libri che incoraggerebbero la stregoneria. Le immagini dei libri sono state pubblicate su Facebook e tra questi ci sono alcuni tra i titoli più amati dalle giovani generazioni, come Harry Potter. Proprio così! Tra le letture incriminate spunta quello del mago di Hogwarts. Secondo i preti infatti favorirebbe la blasfemia e porterebbe alla perdizione.

    La puntata di oggi di Book Office è dedicata al commento di questa notizia che, non fosse per il nome di Harry Potter, potrebbe essere tratta da una cronaca del Medioevo.

    Presagio di una nuova Inquisizione o sintomo di pazzia umana?

    Virginia Villa del blog LeggIndipendente ci dirà la sua e ci inviterà ad una riflessione.

    Buon ascolto!

    A cura di Chiara Pugliese e Virginia Villa

    Logo Book Office