• Reading

    “Morti e sepolti” di Alessandro Testa

    “Nella buca aperta in fondo allo scantinato c’era uno scheletro. La tomba a cui era stato strappato aveva il fondo piatto, vecchio cemento misto a pietre di diverse dimensioni in una mal riuscita copia del calcestruzzo. Pansini fece un passo in avanti. “Ma ci pensa? Per trovare questo cadavere ce n’è voluto un altro!”

    Ospitiamo una nuova pubblicazione di Edizioni Il Vento Antico, “Morti e sepolti” di Alessandro Testa, ed una nuova lettrice “Vir- La forza delle parole”.

    Vir ha un suo canale YouTube dove legge ad alta voce libri di vario genere: dal giallo allo storico, dall’horror alle fiabe, e invita chi ascolta a lasciarsi trasportare dal magico mondo dei libri e delle loro storie.

    Buon ascolto!

    Musica: Incompetech

  • Reading

    “Uno spiraglio nelle tenebre” di Francesco Gioia

    Prologo

    18 luglio 1865 Italia del Sud, ex Regno delle Due Sicilie Era un pomeriggio caldissimo.

    Uno strano terzetto imboccò la strada principale di Viggiano, paese a circa mille metri di altitudine sul livello del mare, lungo il crinale occidentale dell’alta Val d’Agri, nel potentino. Erano due soldati che scortavano una donna e procedevano con passo spedito”.

    Oggi su Radio Blog News abbiamo il grande piacere di presentarvi un’iniziativa molto interessante che riguarda la lettura ad alta voce.

    Stiamo parlando di Leggereavocealta, un contenitore di audio che riguardano la lettura espressiva, le tecniche di utilizzo della voce e la comunicazione verbale in tutte le sue dimensioni. Una piccola miniera di informazioni utili per chi, per lavoro o solo per passione deve usare lo strumento vocale per leggere, parlare in pubblico, ma anche semplicemente per imparare ad ascoltare e capire il lavoro che c’è dietro alla lettura ed interpretazione di un testo.

    Questo e molto altro troverete andando a visitare il sito www.leggereavocealta.it a cui noi di Radio Blog News dedicheremo due puntate.

    Oggi ospitiamo Francesco Nardi che, insieme a Maria Grazia Tirasso e Sandro Ghini porta avanti questo innovativo progetto.

    Francesco, musicista teatrale,  si occupa di musicalità dell’attore e del lettore a voce alta ed è specializzato in didattica dell’espressività artistica.

    Oggi leggerà per noi un brano tratto da una delle ultime uscite firmate Edizioni Vento Antico, “Uno spiraglio nelle tenebre” di Francesco Gioia.

    Voce: Francesco Nardi – Musica: Incomptech

    Per contattarci:info@radioblognews.it

    Buon ascolto!

  • Recensioni

    “Il diavolo di Mergellina” di Alessandro Testa

    Nel 1978 tale Pasquale Aletta fu assassinato all’interno della propria casa e il colpevole non fu mai scoperto. Pochi giorni dopo la sua morte venne uccisa anche una giovane ragazza, in attesa del suo primo e inaspettato figlio. Ma che collegamento potevano avere tra loro due morti così differenti? E perché mai su entrambe le indagini erano state così scarse? Perché nessuno si era davvero prodigato per scoprire la verità? Sasso è alla direzione dell’Unità Delitti Insoluti, perché destinatoci da un provvedimento disciplinare a causa del gioco, e solo per non essere espulso definitivamente dalla Polizia”.

    Un’ altra sorprendente pubblicazione di Edizioni Il Vento Antico, “Il diavolo di Mergellina” di Alessandro Testa che scopriamo attraverso la recensione di Marina Galatioto per il blog “Chiacchiere tra donne”.

    Lettura di Chiara Pugliese

    Musica: Incompetech

    Buon ascolto!

    cover "Il diavolo di Mergellina" di Alessandro Testa