Voce dello scrittore

Quale modo migliore di conoscere un libro se non sentirlo raccontare direttamente da chi l’ha scritto? In questa sezione gli scrittori si presentano alla community di Radio Blog News raccontando liberamente il loro libro. Se anche tu sei uno scrittore e vuoi parlarci della tua ultima uscita scrivici e ti daremo le indicazioni per registrare l'audio ed inviarcelo.

  • Voce dello scrittore

    Valeria Cassini, Charlie non esiste, Augh! Edizioni

    Charlene, detta Charlie, è una ragazzina di tredici anni che vive in un orfanotrofio sperduto fra le montagne del Canada, nei primi anni Ottanta. Di carattere ribelle e sfacciato, sembra essersi abituata al vuoto che risiede dentro di sé, dovuto al fatto di non aver conosciuto i suoi veri genitori. Con la compagnia di August, l’unico amico, si vede costretta a sopportare soprusi e a lavorare contro la propria volontà. La struttura che la ospita, infatti, si guadagna da vivere obbligando i minori a svolgere mansioni domestiche presso povere famiglie del paese. Charlie però è diversa. È la sua naturale bellezza a renderla speciale. Per questo motivo, viene subito ingaggiata da un’agenzia pubblicitaria per recitare il ruolo di Sarah, anche se la sua strafottenza rende molto difficile il rapporto con gli altri attori. Attraverso una lunga serie di peripezie, la ragazzina si ritrova a interfacciarsi con un mondo spietato, nella speranza di poter ricongiungersi con le proprie radici. Un percorso che costringerà Charlie a misurarsi precocemente con tematiche come la crescita interiore, il rapporto con Dio e la sessualità.

    Ospitiamo oggi su Radio Blog News Valeria Cassini che ci racconta il suo romanzo “Charlie non esiste” edito da Augh!.

    Buon ascolto!

    Musica:www.incompetech.com Per contattarci:info@radioblognews.it

  • Voce dello scrittore

    La teoria del ciao di Andrea Faletra

    Una verità sconcertante emerge dalla testimonianza di Andrea, l’anziano del paese. Nel 2019, dopo quasi settanta anni, le sue rivelazioni permettono di ripercorrere quella storia che sembrava destinata a giacere nell’oblio. Era il 1950, la scoperta rivoluzionaria di un brillante quattordicenne portò a un tragico esperimento e ad una esplosione che ridusse il laboratorio a un cumulo di macerie. Forse tormentato per l’accaduto, il ragazzo si diede alla fuga senza lasciare traccia. Il giorno successivo, quando venne denunciata la scomparsa dei suoi migliori amici, la situazione prese una piega inaspettata… L’amicizia, l’amore, il senso della vita in questo romanzo d’avventura tra storia, scienza e tecnologia, in un continuo serrato dialogo tra il presente e un misterioso passato tutto da decifrare.

    Andrea Faletra, ai microfoni di Radio Blog News, presenta il suo romanzo “La teoria del ciao” edito da Scatole Parlanti.

    Buon ascolto!

    A cura di Chiara Pugliese Musica: www.incompetech.com Per contattarci: info@radioblognews.it

  • Voce dello scrittore

    Il suo nome è Alex di Anna Lisa Arcoleo

    Natale 1996. “Il suo nome è Alex”: queste poche parole su un biglietto, scritto da una donna poco prima di morire di freddo nell’indifferenza generale. Il piccolo viene accolto in un orfanotrofio dove vive le prime esperienze di vita assieme ad altri coetanei, sotto lo sguardo amorevole di Nadia, la direttrice, e le sue assistenti. Ma per Alex il mondo esterno rimane un’incognita, una vera e propria fobia che gli impedisce di ipotizzare il proprio futuro lontano dall’Istituto. Quando la legge impone la chiusura degli orfanotrofi, inoltre, per lui si profila un grande stravolgimento e un dubbio: come preservare l’amicizia speciale che lo lega a Sarah, il suo faro nei giorni bui di solitudine? Come può mantenere la promessa che le ha fatto? Le paure, le scelte e la necessità di dover crescere mantenendo la propria integrità in una società che poggia sulle evanescenti fondamenta dell’indifferenza sono le tematiche che plasmeranno il destino del protagonista.

    La voce di Annalisa Arcoleo, autrice del libro “Il suo nome è Alex” uscito per le edizioni Augh!, vi condurrà alla scoperta di questa commovente storia.

    A cura di Chiara Pugliese – Musica: www.incompetech.com – Per contattarci: info@radioblognews.it

  • Voce dello scrittore

    “Appunti a bordo della Nina” di Cristopher Pepi

    Cristóbal Moya è un giovane come tanti, quando nel giorno del suo compleanno viene ingaggiato per partecipare alla spedizione verso le Indie comandata da Cristoforo Colombo. L’impresa si presenta tortuosa, non priva di tutti gli imprevisti che la storia conosce bene, e tappa dopo tappa, in questo viaggio della speranza, Cristóbal segna nel suo diario ogni nuova scoperta: il proprio coraggio, la propria paura, la fragilità e l’efferatezza umana.

    Se volete conoscere meglio questo libro uscito per le edizioni Scatole Parlanti ascoltate il suo autore, Cristopher Pepi ai microfoni di Radio Blog News.

    Buon ascolto! A cura di Chiara Pugliese Musica: www.incompetech.com Per contattarci:info@radioblognews.it

  • Voce dello scrittore

    “Era l’anno dei mondiali” di Jimmy Morrone

    La possibile svolta arriva quando Eva si imbatte in un fascinoso barman dai modi d’altri tempi: è Giorgio Cremano, la luce alla fine del tunnel che la induce a lasciare l’ormai patetico Ivan. Un uomo che sembra saper toccare le sue corde come se la conoscesse da sempre. Una figura che la costringe a interrogarsi sulla possibilità di lasciarsi andare del tutto a un nuovo amore più leggero, sperando che… il vecchio non abbia alcun desiderio di rivalsa. In uno scenario appena illuminato dal fascino moderato di un Mondiale… senza Italia, Eva dovrà fare i conti con la necessità di far luce sui propri desideri. Cercando di capire, nel frattempo, cosa si cela dietro la perfezione di Giorgio.

    La voce dello scrittore Jimmy Morrone, vi racconterà il suo libro “Era l’anno dei mondiali” – Augh! Edizioni.

    Buon ascolto!

    A cura di Chiara Pugliese Musica. www.incompetech.com Per contattarci:info@radioblognews.it

  • Voce dello scrittore

    La poesia di Michela Zanarella

    Proseguiamo la programmazione di questo lunedì facendovi conoscere la poetessa Michela Zanarella.

    La sua ultima raccolta di poesie si intitola “L’istinto altrove” – Giuliano Ladolfi Editore.

    Dopo una breve presentazione Michela vi leggerà la sua poesia ” Ti verrei ad abbracciare”.

    Buon ascolto!

    A cura di Chiara Pugliese Musica: www.bensound.com Per contattarci: info@radioblognews.it

    foto michela zanarella
  • Voce dello scrittore

    “Come un ramo secco” di Eugenia Di Guglielmo

    Per otto giorni, immerse nel Tirreno, tre barche a vela navigano in flottiglia. Sullo sfondo l’arcipelago toscano, ricco di storia e di bellezza. La storia si apre con la scena finale, l’ottavo giorno: c’è un corpo in mare, l’identità è ancora ignota. Da lì si riavvolge il nastro della narrazione e, giorno dopo giorno, si delineano i personaggi e gli equipaggi. Le vicende si intrecciano con vivacità e fanno riemergere un vissuto intenso: il velo d’ombra che avvolge alcuni episodi dona alla situazione le sfumature di un thriller psicologico. Protagonista è Carola, giovane scrittrice, alla ricerca dell’ispirazione oltre che di una serenità interiore, difficile da raggiungere. Intorno a lei tante altre storie umane, ironiche e leggere, emozionanti e drammatiche.

    Un’altra affascinante pubblicazione delle Edizioni Scatole Parlanti: “Come un ramo secco” di Eugenia Di Guglielmo.

    Buon ascolto!

    A cura di Chiara Pugliese Musica: www.incompetech.com Per contattarci: info@radioblognews.it

    cover come un ramo secco
  • Voce dello scrittore

    “Iceland” di Samuele Alinovi

    “Nord-ovest dell’Islanda. Nella tranquilla località di Arnarstapi si è appena consumato un inquietante delitto; la soluzione del caso viene affidata a un detective inglese ingaggiato dalla polizia locale. Parallelamente alle indagini, prendono corpo le vicende personali di due amici: il primo è un italiano, trasferitosi sull’isola alla ricerca di un riscatto, mentre il secondo è un giovane islandese che scopre che l’omicidio potrebbe avere un legame col suo passato. Ma la protagonista della storia è Iceland, la terra di ghiaccio, con la sua immobilità silenziosa e le sue forze oscure che, nel corso del romanzo, finiscono per prevalere sulla volontà delle persone”.

    La voce dell’autore Samuele Alinovi, vi racconterà qualcosa in più di questo misterioso ed avvincente romanzo, “Iceland” edito da Edizioni Nulla Die di Enna.

    Buon ascolto!

    A cura di Chiara Pugliese Musica: www.incompetech.com Per contattarci: info@radioblognews.it

    cover iceland
  • Voce dello scrittore

    “Il prigioniero del Sultana” di Cristiano Pedrini

    “Questo romanzo prende spunto da una storia vera, l’affondamento del battello Sultana che navigava lungo il Mississipi. Questo battello cola a picco nel 1865 portandosi con sé più di 2200 persone. Il battello era carico di prigionieri di guerra ( la guerra di secessione era terminata da poco) e a quel tempo molti battelli venivano requisiti per il trasporto di questi prigionieri che tornavano a casa”.

    Di nuovo ospite di Radio Blog News, Cristiano Pedrini ci parla del suo nuovo romanzo “Il prigioniero del Sultana”.

    Buon ascolto!

    A cura di Chiara Pugliese Musica: www.incompetech.com Per contattarci:info@radioblognews.it

    cover il prigioniero del Sultana