Reading

Per entrare nell’atmosfera di un libro a volte basta sfogliarne alcune pagine, leggere l’inizio oppure un piccolo estratto. Qui a Radio Blog News leggiamo ad alta voce alcuni passi dei romanzi che ci sono piaciuti di più o quelli che voi lettori o scrittori ci proponete. Continuate a contattarci per condividere con noi le vostre letture preferite!

  • Reading

    “Anja, la segretaria di Dostoevskij” di Giuseppe Manfridi

    “Pietroburgo 1866. Lo scrittore, quasi cinquantenne, Fedor Michajlovich Dostoevskij è afflitto dall’epilessia e reduce dall’aver firmato un contratto capestro col suo mefistofelico editore: si è impegnato a consegnare un nuovo romanzo nell’arco di un mese. In caso contrario perderà i diritti su tutte le sue opere passate e future. Consigliato dagli amici, si rivolge a una scuola di stenografia che gli mette a disposizione la migliore delle sue allieve: Anja Grigor’evna, una graziosa adolescente curiosa del mondo, che ha ereditato dal padre la passione per la letteratura. Fra i due, in ventisei giorni, nascerà un amore estremo a dispetto dello scandaloso divario di età. Anja rimarrà la fedele custode dell’opera di Dostoevskij fino alla propria morte, avvenuta trentasette anni dopo quella del marito”.

    Nella scena che vi facciamo ascoltare, grazie all’intensa interpretazione di Giuseppe Manfridi, autore teatrale e scrittore, Anja e Dostoevskij stanno lavorando alla scrittura del romanzo quando accade qualcosa di drammatico e sconvolgente: lo scrittore ha una crisi epilettica e la ragazza per la prima volta si trova a doverlo soccorrere, giovane, impreparata, smarrita…..

    “Anja, la segretaria di Dostoevskij” di Giuseppe ManfridiLa Lepre Edizioni.

    Musica: www.incompetech.com Per contattarci: info@radioblognews.it

    cover "anja"
  • Reading

    “Quella metà di noi” di Paola Cereda

    Elenco dei peccati (quasi) mortali e (di certo) carnali della signora Matilde Mezzalama.

    .

    Matilde Mezzalama è una ex maestra in pensione che contrae un grosso debito e che, per sopravvivere, decide di reinventarsi badante. Vive a Barriera di Milano, un quartiere periferico di Torino, e lavora in centro, a casa dei signori Dutto. In questo brano la troviamo nella sua vasca da bagno. L’estratto è una breve descrizione della personalità della protagonista.


    Su Radio Blog News accogliamo con grande piacere Paola Cereda con il suo libro “Quella metà di noi”, Giulio Perrone Editore.

    Mettetevi comodi e….buon ascolto!

    Voce: Chiara Pugliese – Illustrazione: Eva Pratesi

    Per contattarci: info@radioblognews.it

  • Reading

    “Nero ananas” di Valerio Aiolli

    “Sente l’odore della città ferita appena sceso dall’auto blu,nonostante abbia ancora un pò di febbre, la tosse e il naso chiuso. E’ un odore di dicembre, di nebbia, di fiati. Di persiane serrate,di bandiere listate a lutto.Di silenzio. Di mandorle amare.Di polvere,di sangue”

    Ed oggi ci addentriamo nell’ affascinante lettura di “Nero ananas” di Valerio Aiolli, edito da Voland. La voce che ci accompagna in questo piccolo ed intenso viaggio è quella di Vir:la forza delle parole!

    Buon ascolto!

    Per contattarci: info@radioblognews.it – Illustrazione di Eva Pratesi Musica:Incompetech

  • Reading

    “L’età straniera” di Marina Mander

    “Brucio la lettera con l’accendino, ciao ciao me stesso, perdiamoci di vista,lasciamo stare, sono solo fantasie, oggi è solo oggi”.

    Come promesso, anche stamani un bel libro ed una bella lettura per iniziare la vostra giornata.

    Maria Grazia Tirasso, una delle animatrici dell’iniziativa “Leggere a voce alta” vi farà ascoltare un estratto di un altro libro candidato al Premio Strega 2019, “L’età straniera” di Marina Mander, Marsilio Editori.

    Musica: Incompetech – Per contattarci:info@radioblognews.it

    Buon ascolto!

  • Reading

    “Città irreale” di Cristina Marconi

    “L’ultima giornata con Iain continuavo a ripercorrerla come una poesia che sapevo a memoria. Quando dimenticavo un momento, ripartivo dall’inizio per riportare tutto a galla. Me la ripassavo ogni giorno prima di andare a dormire alla ricerca di qualcosa che non avevo notato – un bacio non ricambiato, una frase che avrebbe potuto dare un corso diverso agli eventi – e invidiavo la me stessa dei giorni immediatamente successivi, quando potevo stare sul divano di Francesca a piangere senza dovermi vergognare.Quella tristezza voluttuosa non mi chiedeva niente, niente se non restare lì con lei”.

    Oggi leggiamo per voi un estratto di “Città irreale” di Cristina Marconi – Edizioni Ponte alle Grazie.

    Ad accompagnarlo un’illustrazione della nostra Eva Pratesi ispirata al tema del Premio Strega!

    Voce: Chiara Pugliese – Musica: Bensound –

    Per contattarci: info@radioblognews.it 

    Buon ascolto!


  • Reading

    “Lux” di Eleonora Marangoni

    “Il clima nell’amore è importante, e attraversare le stagioni è uno dei privilegi degli amori felici.Privilegio che Tom e Sophie non avevano avuto, perchè il loro non era stato un amore felice. Quando si erano incontrati erano insieme a qualcun altro, qualcuno che avevano tradito ferito abbandonato e infine dimenticato in modo irrimediabile”.

    Cari ascoltatori di Radio Blog News, come anticipato nei giorni scorsi diamo avvio ad un breve ciclo di letture dedicate ad alcuni dei dodici libri finalisti del Premio Strega 2019. Apriamo la nostra piccola rassegna con “Lux” di Eleonora Marangoni – Edizioni Neri Pozza.

    Voce : Chiara Pugliese Per contattarci:info@radioblognews.it Buon ascolto!

    Cover Lux
  • Reading

    “Ala morta” di Pier Mauro Marras

    “Lasciarsi cullare dall’esistenza, questo faceva Sasha Aleksander Avakov, non voleva in alcun modo essere più legato a qualcosa, non possedeva nulla a parte i suoi vestiti………

    Non gli parve vero, in una delle sue tante notti insonni, in cui aveva bevuto troppo come al solito, quando viveva in città, di imbattersi in uno strano personaggio: uno dei tanti barboni conosciuti per caso che gli parlò di un posto dimenticato dal mondo, in cui nessuno avrebbe messo più piede per via di una centrale nucleare in disuso”.

    Da cosa vuole fuggire Sasha Aleksander Avakov? Quali sono i suoi scheletri nascosti?

    A Radio Blog News oggi vi leggiamo un estratto del libro “Ala morta” di Pier Mauro MarrasCatartica Edizioni e lo faremo attraverso la vibrante voce di Valter Zanardi, lettore di audiolibri, molto seguito, con un suo canale YouTube raggiungibile cliccando qui.

    Musica: Incompetech

    Buon ascolto!

    cover ala morta
  • Reading

    “Morti e sepolti” di Alessandro Testa

    “Nella buca aperta in fondo allo scantinato c’era uno scheletro. La tomba a cui era stato strappato aveva il fondo piatto, vecchio cemento misto a pietre di diverse dimensioni in una mal riuscita copia del calcestruzzo. Pansini fece un passo in avanti. “Ma ci pensa? Per trovare questo cadavere ce n’è voluto un altro!”

    Ospitiamo una nuova pubblicazione di Edizioni Il Vento Antico, “Morti e sepolti” di Alessandro Testa, ed una nuova lettrice “Vir- La forza delle parole”.

    Vir ha un suo canale YouTube dove legge ad alta voce libri di vario genere: dal giallo allo storico, dall’horror alle fiabe, e invita chi ascolta a lasciarsi trasportare dal magico mondo dei libri e delle loro storie.

    Buon ascolto!

    Musica: Incompetech

  • Reading

    Chiara Trevisan – La lettrice vis à vis.

    “Mi piace che non facciamo le cose che non facciamo. Mi piacciono i nostri progetti al risveglio, quando il giorno sale sul nostro letto come un gatto di luce, e che non realizziamo perchè ci alziamo tardi per esserceli immaginati tanto…”. Andrés Neuman

    E’ proprio attraverso le parole di questo emozionante racconto , “Le cose che non facciamo”, da cui trae il titolo l’omonima raccolta pubblicata dalle Edizioni Sur, che conosciamo un’altra lettrice, un’altra cultrice ed appassionata della lettura ad alta voce, Chiara Trevisan ovvero La lettrice vis à vis.

    La storia e l’attività di Chiara sono veramente affascinanti.

    Vi consiglio vivamente di dare uno sguardo al suo sito internet per conoscerla meglio e scoprire il suo creativo ed originale progetto di vita e di lavoro che ha nei libri e nella lettura il suo fulcro principale ma, vi assicuro, che c’è molto di più! Cliccate su  www.lalettrice-vis-a-vis.com.

    E allora non ci resta che prenderci qualche minuto di tempo e metterci in ascolto della voce di Chiara!

    Musica:Bensound

    Chiara Trevisan - La lettrice vis à vis
  • Reading

    “MoranteMoravia” di Anna Folli

    “Erano una coppia leggendaria. Li chiamavano MoranteMoravia, tutto attaccato, come se la loro fosse un’unica vita, come fossero parte di un binomio inscindibile. Eppure non potevano essere più diversi”


    Secondo appuntamento con gli amici di “Leggere a voce alta” dedicato  al romanzo di Anna Folli “MoranteMoravia” edito da Neri Pozza.

    Dell’iniziativa “Leggere a voce alta” abbiamo già parlato nell’articolo pubblicato il 1 maggio e accompagnato dalla lettura di Francesco Nardi che vi invitiamo a rileggere, approfondendo il tema direttamente sul sito www.leggereavocealta.it.

    Oggi a prestare  la voce a Radio Blog News è Maria Grazia Tirasso, altra animatrice di questa iniziativa insieme a Francesco ed a Sandro Ghini, autrice e registra teatrale che si occupa di tecniche teatrali,vocalità e lettura espressiva.

    Con la sua lettura vi introdurrà alla conoscenza del libro “MoranteMoravia”che ci racconta una dei sodalizi amorosi più famosi della storia della letteratura italiana del Novecento.

    Musica: Incompetech

    Buon ascolto!