Reading

Per entrare nell’atmosfera di un libro a volte basta sfogliarne alcune pagine, leggere l’inizio oppure un piccolo estratto. Qui a Radio Blog News leggiamo ad alta voce alcuni passi dei romanzi che ci sono piaciuti di più o quelli che voi lettori o scrittori ci proponete. Continuate a contattarci per condividere con noi le vostre letture preferite!

  • Reading

    “Ala morta” di Pier Mauro Marras

    “Lasciarsi cullare dall’esistenza, questo faceva Sasha Aleksander Avakov, non voleva in alcun modo essere più legato a qualcosa, non possedeva nulla a parte i suoi vestiti………

    Non gli parve vero, in una delle sue tante notti insonni, in cui aveva bevuto troppo come al solito, quando viveva in città, di imbattersi in uno strano personaggio: uno dei tanti barboni conosciuti per caso che gli parlò di un posto dimenticato dal mondo, in cui nessuno avrebbe messo più piede per via di una centrale nucleare in disuso”.

    Da cosa vuole fuggire Sasha Aleksander Avakov? Quali sono i suoi scheletri nascosti?

    A Radio Blog News oggi vi leggiamo un estratto del libro “Ala morta” di Pier Mauro MarrasCatartica Edizioni e lo faremo attraverso la vibrante voce di Valter Zanardi, lettore di audiolibri, molto seguito, con un suo canale YouTube raggiungibile cliccando qui.

    Musica: Incompetech

    Buon ascolto!

    cover ala morta
  • Reading

    “Morti e sepolti” di Alessandro Testa

    “Nella buca aperta in fondo allo scantinato c’era uno scheletro. La tomba a cui era stato strappato aveva il fondo piatto, vecchio cemento misto a pietre di diverse dimensioni in una mal riuscita copia del calcestruzzo. Pansini fece un passo in avanti. “Ma ci pensa? Per trovare questo cadavere ce n’è voluto un altro!”

    Ospitiamo una nuova pubblicazione di Edizioni Il Vento Antico, “Morti e sepolti” di Alessandro Testa, ed una nuova lettrice “Vir- La forza delle parole”.

    Vir ha un suo canale YouTube dove legge ad alta voce libri di vario genere: dal giallo allo storico, dall’horror alle fiabe, e invita chi ascolta a lasciarsi trasportare dal magico mondo dei libri e delle loro storie.

    Buon ascolto!

    Musica: Incompetech

  • Reading

    Chiara Trevisan – La lettrice vis à vis.

    “Mi piace che non facciamo le cose che non facciamo. Mi piacciono i nostri progetti al risveglio, quando il giorno sale sul nostro letto come un gatto di luce, e che non realizziamo perchè ci alziamo tardi per esserceli immaginati tanto…”. Andrés Neuman

    E’ proprio attraverso le parole di questo emozionante racconto , “Le cose che non facciamo”, da cui trae il titolo l’omonima raccolta pubblicata dalle Edizioni Sur, che conosciamo un’altra lettrice, un’altra cultrice ed appassionata della lettura ad alta voce, Chiara Trevisan ovvero La lettrice vis à vis.

    La storia e l’attività di Chiara sono veramente affascinanti.

    Vi consiglio vivamente di dare uno sguardo al suo sito internet per conoscerla meglio e scoprire il suo creativo ed originale progetto di vita e di lavoro che ha nei libri e nella lettura il suo fulcro principale ma, vi assicuro, che c’è molto di più! Cliccate su  www.lalettrice-vis-a-vis.com.

    E allora non ci resta che prenderci qualche minuto di tempo e metterci in ascolto della voce di Chiara!

    Musica:Bensound

    Chiara Trevisan - La lettrice vis à vis
  • Reading

    “MoranteMoravia” di Anna Folli

    “Erano una coppia leggendaria. Li chiamavano MoranteMoravia, tutto attaccato, come se la loro fosse un’unica vita, come fossero parte di un binomio inscindibile. Eppure non potevano essere più diversi”


    Secondo appuntamento con gli amici di “Leggere a voce alta” dedicato  al romanzo di Anna Folli “MoranteMoravia” edito da Neri Pozza.

    Dell’iniziativa “Leggere a voce alta” abbiamo già parlato nell’articolo pubblicato il 1 maggio e accompagnato dalla lettura di Francesco Nardi che vi invitiamo a rileggere, approfondendo il tema direttamente sul sito www.leggereavocealta.it.

    Oggi a prestare  la voce a Radio Blog News è Maria Grazia Tirasso, altra animatrice di questa iniziativa insieme a Francesco ed a Sandro Ghini, autrice e registra teatrale che si occupa di tecniche teatrali,vocalità e lettura espressiva.

    Con la sua lettura vi introdurrà alla conoscenza del libro “MoranteMoravia”che ci racconta una dei sodalizi amorosi più famosi della storia della letteratura italiana del Novecento.

    Musica: Incompetech

    Buon ascolto!


  • Reading

    “Uno spiraglio nelle tenebre” di Francesco Gioia

    Prologo

    18 luglio 1865 Italia del Sud, ex Regno delle Due Sicilie Era un pomeriggio caldissimo.

    Uno strano terzetto imboccò la strada principale di Viggiano, paese a circa mille metri di altitudine sul livello del mare, lungo il crinale occidentale dell’alta Val d’Agri, nel potentino. Erano due soldati che scortavano una donna e procedevano con passo spedito”.

    Oggi su Radio Blog News abbiamo il grande piacere di presentarvi un’iniziativa molto interessante che riguarda la lettura ad alta voce.

    Stiamo parlando di Leggereavocealta, un contenitore di audio che riguardano la lettura espressiva, le tecniche di utilizzo della voce e la comunicazione verbale in tutte le sue dimensioni. Una piccola miniera di informazioni utili per chi, per lavoro o solo per passione deve usare lo strumento vocale per leggere, parlare in pubblico, ma anche semplicemente per imparare ad ascoltare e capire il lavoro che c’è dietro alla lettura ed interpretazione di un testo.

    Questo e molto altro troverete andando a visitare il sito www.leggereavocealta.it a cui noi di Radio Blog News dedicheremo due puntate.

    Oggi ospitiamo Francesco Nardi che, insieme a Maria Grazia Tirasso e Sandro Ghini porta avanti questo innovativo progetto.

    Francesco, musicista teatrale,  si occupa di musicalità dell’attore e del lettore a voce alta ed è specializzato in didattica dell’espressività artistica.

    Oggi leggerà per noi un brano tratto da una delle ultime uscite firmate Edizioni Vento Antico, “Uno spiraglio nelle tenebre” di Francesco Gioia.

    Voce: Francesco Nardi – Musica: Incomptech

    Per contattarci:info@radioblognews.it

    Buon ascolto!

  • Reading

    Lettura incipit di “Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte” di Mark Haddon

    “Mezzanotte e 7 minuti.Il cane era disteso sull’erba in mezzo al prato di fronte alla casa della signora Shears.Gli occhi erano chiusi. Sembrava stesse correndo su un fianco, come fanno i cani quando sognano di dare la caccia a un gatto.Il cane però non stava correndo, e non dormiva.Il cane era morto”.

    Lettura ad alta voce dell’incipit del romanzo di Mark Haddon, uscito in Italia per Einaudi, intitolato “Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte“.

    Voce: Chiara Pugliese – Musica: Incompetech

    Buon ascolto!

    lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte - cover
  • Reading

    Lettura estratto del libro”La lettrice di Cechov” di Giulia Corsalini.

    Ricordi che solo a sfiorarli mi facevano rivoltare lo stomaco di pena. L’appartamento dell’infanzia di Kàtja. Quattro stanze riscaldate da una stufa a legna, dipinte di rosa: due camere, un bagno, una cucina e le finestre senza tende; il pavimento, di legno scuro, segnato da vari graffi e ammaccature, lucido, caldo. Un mobilio arrangiato, di cui ricordavo, caricandolo di significato, soprattutto un divano rigido, a fiori, acquistato dopo nove anni che abitavamo in quella casa (fino a quel giorno avevamo guardato la televisione, avevo allattato, eravamo stati abbracciati sulle sedie traballanti, di formica e acciaio, della cucina).

    Oggi su Radio Blog News vi proponiamo l’ascolto di un estratto tratto dal libro “La lettrice di Cechov” di Giulia CorsaliniEdizioni Nottetempo, che proprio in questi giorni si è aggiudicato il Premio Narrativa Bergamo.

    Voce: Chiara Pugliese – Musica: Gnossienne n.1 di Erik Satie

    Buon ascolto!

    La lettrice di Cechov cover
  • Reading

    “Società civile” di Marco Freccero

    Chiude gli occhi non appena il pianto di Davide le aggredisce le orecchie;stringe le mani attorno al bordo del lavabo.Quando li riapre dopo qualche istante,nello specchio del bagno ritrova il proprio volto magro,appesantito dalla stanchezza.Lo sguardo brilla;nonostante le lacrime e gli anni conserva lo stupore luminoso di una volta.

    Con immenso piacere torniamo ad occuparci di uno scrittore già ospite di Radio Blog News, Marco Freccero e lo facciamo con la lettura del racconto “Società civile” tratto dalla sua raccolta ” Non hai mai capito niente”.

    Buon ascolto!

    Voce: Chiara Pugliese

    Musica:Incompetch

    Cover Freccero

  • Reading

    “Il pagliaccio” di Luca Ferrarini – Lettura di Lorenzo Pieri

    “Cosa accade ad un pagliaccio, quando rientra a casa la sera? Ve lo siete mai chiesto?”.

    Vagando sulla rete e curiosando sulla grande quantità di proposte editoriali, ho avuto la fortuna di imbattermi in Luca Ferrarini che, sul suo sito ed omonima pagina facebook “Parole sospese”, mette a disposizione i suoi romanzi, poesie e racconti.

    La sua scrittura mi ha subito catturato ed oggi abbiamo il piacere di proporvi il breve racconto “Il pagliaccio” letto da Lorenzo Pieri, lettore di audiolibri molto attivo su internet.

    Lorenzo Pieri è un  appassionato audiolettore che potete ascoltare su YouTube digitando il suo nome o cliccando QUI

    Buon ascolto!

    Musica:Bensound – A cura di Chiara Pugliese

    Cover Luca Ferrarini Foto di Lorenzo Pieri
  • Reading

    “Sogni e Altiforni” di Gordiano Lupi e Cristina De Vita – Lettura di Edoardo Camponeschi

    “Vivere con i ricordi ti riempie il cuore di una struggente felicità. Vivere di ricordi no. Vivere di ricordi fa morire in fretta.
    Purtroppo quel che mi accade adesso è vivere di ricordi, senza scorgere un brandello di futuro”.

    Su Radio Blog torniamo ad occuparci con piacere del romanzo “Sogni e altiforni” di Gordiano Lupi e Cristina de Vita – A.Car Edizioni, presentato al Premio Strega 2019 e lo facciamo grazie alla lettura di Edoardo Camponeschi attore, doppiatore e lettore di audiolibri.
    Edoardo gestisce anche una sua etichetta indipendente Ménéstrandise Audiolibri con cui produce audiolibri in italiano ed inglese.
    Potete conoscerlo direttamente sul suo canale YouTube cliccando QUI.

    Buon ascolto!
    Musica: Incompetech